Biblioteca Comunale

Gli impianti di riscaldamento della Biblioteca comunale scontano una certa criticità a causa di una non perfetta progettazione, vuoi per la posizione molto scomoda delle unità di trattamento aria, vuoi per la sostanziale differenza fra le condizioni climatiche del piano terra e del primo piano, mentre l'impianto non è progettato per differenziare l' immissione di calore sui vari piani. In questa situazione, il sistema di telegestione si è dimostrato quantomai utile, dovendo effettuare delle continue correzioni nel funzionamento dell'impianto per ovviare agli squilibri detti. Per non inficiare poi il funzionamento dei sensori di temperatura si è installata anche una "lama d'aria" all'ingresso della porta automatica, che quantomeno impedisce improvvise folate d'aria fredda che causavano continue accensioni dell'impianto con temperature eccessivamente elevate al piano superiore.

Biblioteca 1

Telegestione biblioteca