Medie Barbarani

L'edificio delle scuole medie Barbarani, risalente peraltro agli anni '70,  è il più grande e di conseguenza il più energivoro dal punto di vista termico degli edifici di proprietà del Comune. Essendo stato costruito in due riprese, è dotato di due distinte caldaie che servono oltre al riscaldamento invernale anche alla produzione di acqua calda sanitaria per le docce della palestra. L'intervento primario, oltre alla messa in opera delle centraline e sonde di telegestione, è consistito nella separazione e rifacimento dei circuiti dell'acqua calda degli spogliatoi, serviti adesso da una pompa di calore elettrica che fornisce acqua calda in ogni stagione senza dover tenere accesa una grossa caldaia a gas. Tutta la centrale termica è stata poi revisionata, sostituendo i tubi di scarico fumi ormai a fine vita, rifacendo completamente le coibentazioni e pulendo accuratamente anche le camere di combustione delle due caldaie. Questo intervento ha permesso un risparmio, relativo all'intera stagione termica, di circa 14.500 mc di gas rispetto a quanto consumato nel 2012, quando la gestione era affidata a una ditta esterna. Il risultato è oltremodo lusinghiero, considerando che le temperature fornite durante l'anno sono state, a detta degli utilizzatori, ben superiori a quelle garantite dal precedente gestore.

Barbarani 1 tele barbarani